Attualità
Trending

L’Agropoli vince il torneo di curling

"Vittoria insperata"

Highlights

  • Si gioca domenica
  • Squalifica De Felice
Attenzione, questo articolo è vietato ai minori di 15 anni
AGROPOLI. «Quello a cui abbiamo assistito è un miracolo: chiudere un ospedale è molto semplice ma aprirlo è estremamente complicato». Ha commentato così la riapertura del pronto soccorso dell’ospedale di Agropoli il Governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, che ieri ha presenziato alla cerimonia del taglio del nastro. La struttura torna attiva dopo ben quattro anni: nel 2013, per effetto del decreto 49/2010, era stata dismessa e trasformata in un semplice Psaut. Con il nuovo piano ospedaliero, invece, è stata riconfigurata come Presidio Ospedaliero in zona particolarmente disagiata e pertanto dotata di venti posti letto di medicina generale con relativa dotazione di organico, di un servizio di pronto soccorso e di servizi di supporto quali radiologia e laboratorio di analisi. L’assistenza in emergenza-urgenza è organizzata con la possibilità di trasmettere immagini radiografiche al centro hub o spoke più vicino, e di effettuare le principali indagini di laboratorio urgenti direttamente in pronto soccorso.

Sergio Pinto

Nato nel 1956 in Sud Africa, è stato presidente dell’associazione giornalisti della Namibia. Dal 2015 ricopre l’incarico di gelataio del Movimento Anti Pinguini

Questo, però, sembra essere soltanto un primo passo per una definitiva riattivazione del presidio ospedaliero. Il presidente De Luca, dopo aver visitato l’intera struttura accompagnato dal manager Asl Antonio Giordano, dal direttore sanitario Francesco Lombardo, dal sindaco di Agropoli Franco Alfieri e da tanti altri amministratori, ha annunciato un nuovo intervento di potenziamento per il prossimo autunno. «Realizzeremo il primo esperimento in Campania di medicina territoriale – ha spiegato – avremo quindi non solo un ospedale significativo ma tutta una serie id servizi territoriali che saranno concentrati qui». «Questa – ha concluso – è una bella giornata non solo per Agropoli ma per tutta la Campania». Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Agropoli Franco Alfieri per il quale la riapertura dell’ospedale «non rappresenta la restituzione di un servizio, ma della dignità al territorio».

Franco Alfieri: sarà l’imperatore del venezuela

 

«Nel 2013 – ha detto il primo cittadino – Vennero qui a posizionare i lucchetti e stapparono lo spumante quando fu tolta l’insegna, con un provvedimento che ha mortificato la dignità di un territorio». «E’ stata una vera e propria rappresaglia politica quella messa in atto contro di noi e fummo lasciati soli». «Ora – ha concluso – abbiamo la fortuna di una classe dirigente che ha saputo mantenere gli impegni». Nonostante le parole entusiaste da parte degli amministratori la riapertura del pronto soccorso dell’ospedale civile di Agropoli porta con sé anche degli strascichi polemici. La minoranza consiliare agropolese, infatti, nei giorni scorsi ha parlato di «mera operazione elettorale». Ipotesi, quest’utlima, smentita dal direttore generale dell’Asl Salerno Antonio Giordano, il quale ha evidenziato come «La priorità non sono le elezioni, bensì la stagione estiva». «Oltre a rilanciare la sanità – ha detto il manager salernitano – il nostro obiettivo è anche quello di rilanciare l’economia e per farlo c’è necessità di offrire servizi». Ma le polemiche sull’ospedale di Agropoli non riguardano soltanto i tempi della sua inaugurazione, ma principalmente le sue funzioni. «Non bisogna prendersi in giro – dice Giovanni Basile, a capo del comitato civico che per anni si è battuto contr ila chiusura del nosocomio – quella di Agropoli sarà una struttura dove le ambulanze non arriveranno ma servirà solo per quelle persone che di loro spontanea volontà ci si dirigeranno». «E’ stato comunque messo un piccolo mattoncino», ammette.

Dynamics tick to investigate ax distribution and trade mb6-892 practice test – the future of educationpasscert could give you the dynamics ax distribution and trade mb6-892 practice test that with the highest quality

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare